Curiosità
Semnoz, a una ventina di chilometri da Annecy
Le attività estive e invernali
In Alta Savoia, a una ventina di minuti da Annecy, troviamo Semnoz, la montagna che offre divertimento sia in estate che in inverno. La stagione invernale propone la possibilità di praticare slittino, sci nordico e sci alpino in un'area sciistica assai variegata sullo sfondo di una natura incontaminata che regala un panorama fantastico visibile dal...

Il lago di Annecy
Il lago con le acque più pulite d'Europa
Il lago di Annecy impreziosisce il già meraviglioso paesaggio naturale dell'Alta Savoia con le sue a...Leggi tutto

Palais de l'Isle
Il Palais de l'Isle di Annecy
Tra i monumenti simbolo di Annecy, il Palais de l'Isle conosciuto anche come Vecchie Prigioni è stat...Leggi tutto

Il castello di Annecy
Simbolo storico della città
Il castello di Annecy, antica residenza dei duchi di Genevois-Nemours e dei conti di Ginevera, è il ...Leggi tutto
Annunci di Lavoro

La Città di Annecy, in Francia

Il Portale Guida sulla Città francese di Annecy

Comune della Francia nonché capoluogo del dipartimento dell'Haute-Savoie (Alta Savoia), Annecy si situa nella zona sud-orientale della nazione estendendosi su una superficie di poco più di 13 chilometri quadrati su cui vi risiedono 50 mila abitanti, dunque in media 3700 abitanti per chilometro quadrato; principale attrattiva del luogo è il lago omonimo di origine glaciale che circoscrive con le sue acque limpide le montagne della regione alpina francese.
La fama di lago tra i più puliti e suggestivi del continente europeo e dei laghi prealpini lo rende oggetto di visita e di gite in barca o in battello lungo i suoi quattordici chilometri di lunghezza; tra le montagne di Semnoz e Tournette le sue acque azzurre lasciano sguazzare trote lacustri, carpe e tinche.


Il territorio su cui si colloca Annecy è a metà strada tra medie-alte colline e montagne pre-alpine di altezza non superiore ai 2500 metri: la montagna più elevata è la sopraccitata Tournette, segue Parmelan con poco meno di due mila metri, Semnoz e Mont Veyrier massicci rispettivamente di 1700 metri e 1300 metri.
Nel dipartimento dell'Alta Savoia, al confine con la Valle d'Aosta, scoprirete paesaggi mozzafiato nel cuore di una natura incontaminata fatta di catene montuose, laghi dalle acque turchesi e riserve.

Annecy è il più ragguardevole centro industriale del dipartimento vantando fabbriche che producono oggetti di maiolica e vasellame; ad oggi l'industria è sempre più innovativa e le attività commerciali e artigianali sempre più intense: del resto tutta la Francia rappresenta uno dei Paesi industrializzati in maggior misura con industrie che offrono un'occupazione ad oltre il 30% della popolazione totale.


Per la sua posizione geografica e per i suoi pittoreschi dintorni Annecy è un frequentatissimo centro turistico; l'omonimo lago giustifica la fama di questo territorio poiché la veduta di questo specchio d'acqua è in grado di stupire per la sua particolare bellezza: si tratta di un lago prealpino occupante il bacino terminale di un ghiacciaio e alimentato da diversi torrenti di modesta entità.Il suo emissario è il Thiou.

Annecy ha una lunga storia alle sue spalle che ci fa ipotizzare abbia origini gallo-romane; con maggiore certezza affermiamo che intorno al decimo secolo passò ai conti di Ginevra e nel quindicesimo secolo ai Savoia sino alla seconda metà dell'Ottocento. Di grande interesse sono i monumenti e le Chiese (come la gotica Chiesa di St.-Maurice) oltre all'incantevole castello.

Sul sito approfondiremo le notizie sia sotto il profilo storico che turistico relative alla città di Annecy che sa affascinare oltre che per la sua natura particolare anche per i caratteristici quartieri, su tutti quello medioevale dominato dal Castello.